Per la responsabilità dell’avvocato basta la prova dell’incarico

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Secondo la Corte di Cassazione (ord. 8863/2021) per far sorgere l’obbligo dell’avvocato di fornire assistenza è sufficiente dimostrare di aver dato incarico ad agire, non potendosi provare il rilascio della procura che rimane nella disponibilità dell’avvocato. La decisione Un ex-cliente agiva in giudizio nei confronti di un avvocato lamentando di aver … Leggi tutto

Spese di esecuzione dovute dalla notifica del pignoramento

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Secondo la Corte di Cassazione (ord. 9877/2021) le spese necessarie per attivare il pignoramento sono dovute dal momento dell’avvenuta consegna dell’atto di pignoramento all’ufficiale giudiziario. La decisione Una banca pagava spontaneamente un proprio debito omettendo però di includere anche le spese relative all’atto di pignoramento già notificato. La Corte di Cassazione, … Leggi tutto

Non va “fermata” l’auto dell’avvocato

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Secondo la C.T.P. di Frosinone (sent. 293/2020) l’auto di un avvocato non può essere soggetta a fermo quando si dimostra che la sua strumentalità all’attività professionale. La decisione Un avvocato proponeva ricorso avverso la comunicazione preventiva di fermo amministrativo di beni mobili registrati emessa per un debito tributario, sostenendo l’illegittimità e … Leggi tutto

Notifica valida con le regole del servizio postale ordinario

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Per la Corte di Cassazione (ord. n. 2339/2021) è valida la notifica dell’avviso di accertamento a mezzo posta per compiuta giacenza, senza necessità della raccomandata della comunicazione di avvenuto deposito (CAD). La decisione Un contribuente impugnava una cartella di pagamento rilevando che l’avviso di accertamento presupposto non era stato regolarmente notificato. … Leggi tutto

La Cartella notificata via pec non va firmata digitalmente

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Secondo la Corte di Cassazione (ord. n. 27181/2020) la cartella di pagamento inviata tramite PEC non deve essere sottoscritta con firma digitale. La decisione Una società impugnava una serie di estratti di ruolo, un precedente avviso di accertamento e una intimazione di pagamento, rilevando, fra i vari motivi di impugnazione, la … Leggi tutto

L’istanza per la rottamazione comporta la rinuncia alla prescrizione

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Secondo il Tribunale di Roma (sent. 6602/2020) la presentazione della domanda di rottamazione dei ruoli costituisce un’implicita rinuncia ad opporre la prescrizione dell’azione di riscossione del credito. La decisione Una società impugnava davanti al Tribunale di Roma in funzione di Giudice del Lavoro una cartella di pagamento e diversi avvisi di … Leggi tutto

Si alle spese legali per la lite chiusa in mediazione tributaria

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Per la Commissione Tributaria Regionale dell’Emilia Romagna (sent. 1115/2020) in caso di annullamento, da parte dell’ente impositore, di un avviso di accertamento in fase di mediazione al contribuente sono riconosciute le spese di lite. La decisione Un contribuente impugnava davanti alla Commissione Tributaria Provinciale di Bologna un avviso di accertamento in … Leggi tutto

E’ competente il Tribunale sulla prescrizione dopo la notifica della cartella

IL PRINCIPIO DI DIRITTO La prescrizione del credito tributario maturata successivamente alla notifica della cartella di pagamento ed eccepita dal curatore fallimentare va verificata dal giudice delegato in sede di verifica dei crediti e dal tribunale in sede di opposizione allo stato passivo e d’insinuazione tardiva, e non dal giudice tributario. La decisione Veniva rimessa … Leggi tutto

Rateazione dei crediti con prelazione oltre un anno nel sovraindebitamento

IL PRINCIPIO DI DIRITTO Per la Corte di Cassazione (ord. n. 17391/2020) negli accordi da sovraindebitamento è possibile prevedere la dilazione dei crediti prelatizi anche oltre un anno dall’omologazione purché si attribuisca ai creditori il diritto di voto. La decisione Un piccolo imprenditore agricolo adiva il Tribunale chiedendo l’omologazione di un accordo di composizione della … Leggi tutto