051 056 7968
info@guerra-studiolegale.com

Rateazione cartelle esattoriali

Rateazione

L’agente della  riscossione, su  richiesta  del contribuente, può concedere la dilazione del pagamento delle somme iscritte a ruolo fino a un massimo di 72 rate mensili (6 anni) nelle ipotesi di temporanea situazione di obiettiva difficoltà. L’importo minimo di ogni rata è, salvo eccezioni, pari a 100 euro.

Per qualsiasi importo venga richiesto il rateizzo il numero massimo di rate è 72, fermo restando che l’importo di ciascuna rata dovrà essere pari almeno a 100 euro.

Per debiti oltre 50 mila euro la concessione della rateazione è subordinata alla verifica della situazione di difficoltà economica. L’Agente della riscossione analizza l’importo del debito e la documentazione idonea a rappresentare la situazione economico-finanziaria del contribuente.

La domanda di rateazione, comprensiva della documentazione necessaria, inclusa copia del documento di riconoscimento, si può presentare tramite raccomandata a/r oppure a mano presso uno degli sportelli dell’Agente della riscossione competente per territorio o specificati negli atti inviati da Equitalia.

 

Link

 

Tags: dilaziione e rateazione imposte, tasse, tributi, studio tributario Guerra, Bologna, dilazione pagamento, la dilazione di pagamento per le tasse, imposte e tributi, quali tributi tasse e imposte rateizzare, la dilazione nel pagamento delle imposte, tasse e tributi. Avv Guerra si occupa della gestione dilazione pagamento e trattazione imposte, dilazione tributi e tasse, dilazione pagamento delle imposte, il pagamento delle tasse, dilazione imposte e tributi, proposte di dilazione imposte, come effettuare la dilazione e rateazione delle imposte