Impugnabilità del pignoramento

Impugnabilità pignoramento

L’atto di pignoramento presso terzi può essere impugnato dinanzi la Commissione tributaria, in quanto essa concerne ogni questione fiscale, ivi compreso il diritto di procedere ad esecuzione forzata. Se il contribuente assume di aver preso notizia della pretesa solo con il pignoramento, questo costituisce atto autonomamente impugnabile, in quanto il contribuente sta impugnando, in sostanza, un provvedimento impositivo, e non sta proponendo alcuna opposizione all’ esecuzione e/o agli atti esecutivi.

C.T.P. Reggio Emilia, sentenza n. 98/3/13 del 17.4.2013

 

Tags:  ,